Attenzione: c’è un bug che blocca gli iPhone

Non c’è pace per iOS: c’è un bug che blocca gli iPhone se si imposta la data del dispositivo al 1 gennaio 1970. Non si conosce ancora la causa,...
Attenzione: c’è un bug che blocca gli iPhone

Non c’è pace per iOS: c’è un bug che blocca gli iPhone se si imposta la data del dispositivo al 1 gennaio 1970. Non si conosce ancora la causa, ma il primo ad averlo scoperto pare sia stato un utente cinese nel tentativo di risolvere un errore di visualizzazione dell’orario su un iPhone con iOS 9.3 in versione beta, così riporta un commentatore su Reddit.

Il problema riguarda solo dispositivi con processore A7, A8, A8X, A9 e A9X  che eseguono iOS 8 o successivi.

I modelli sensibili al bug sono: 

– iPhone 5S, 6, 6 Plus, 6s e 6s Plus

– iPad mini 2, iPad Air, e tutti i modelli successivi.

Pare che sia sufficiente impostare la data al 1 gennaio 1970 per non poter più utilizzare il dispositivo, l’unico rimedio per resettare l’iPhone/iPad è scollegare e ricollegare la batteria. Operazione impossibile da effettuare se non appoggiandosi a un centro di assistenza Apple.

Prestate attenzione alle prime truffe già partite sui social e rivolte agli utenti meno esperti che pensando di sbloccare funzionalità nascoste su iOS hanno inserito la data del bug e hanno bloccato il proprio dispositivo.

Questo articolo potrebbe piacerti:
Ecco la nuova app di Google Analytics per iOS
Categorie
NewsSmartphoneSoftware

Grafica e giornalista, appassionata di fotografia e nuove tecnologie.
Nessun commento

Rispondi

*

*