IBM ha acquisito Ustream

IBM ha annunciato l’acquisizione di Ustream, uno dei principali servizi di streaming online. IBM incorporerà Ustream in una nuova divisione di video servizi cloud. Non è stata divulgata la...
IBM ha acquisito Ustream

IBM ha annunciato l’acquisizione di Ustream, uno dei principali servizi di streaming online. IBM incorporerà Ustream in una nuova divisione di video servizi cloud.

Non è stata divulgata la somma pagata ma si parla di 130 milioni di dollari. Se la somma fosse corretta non sarebbe particolarmente alta, considerato il fatto che Ustream aveva ottenuto finanziamenti per 49 milioni di dollari.

Ustream è stato fondato nel 2007 da John Ham, Brad Hunstable e Gyula Feher. Ustream ha dichiarato di avere 80 milioni di utenti mensili. Tra i partner che utilizzano il servizio ci sono la NASA, Samsung, Facebook, Nike e Discovery Channel.

A dicembre IBM aveva già acquisito ClearLeap, un fornitore di servizi video cloud.

Secondo stime IBM il mercato dei servizi video sul web varrebbe 105 miliardi di dollari. Cinque anni fa aveva annunciato l’intenzione di investire 20 miliardi in acquisizione legate a questo tipo di business.

IBM video infografica

Questo articolo potrebbe piacerti:
Netflix, ecco le novità di agosto
Categorie
NewsWeb & Social

Web strategist, blogger.
Nessun commento

Rispondi

*

*

Seguici su Facebook

1 anno (12 mesi) a soli 37,00 €

L'informazione più attendibile, precisa e autorevole per appassionati e professionisti del Personal Computer.
PC Professionale è il mensile che si occupa delle tecnologie emergenti e dei progressi dell'informatica.
Il suo laboratorio interno, primo in Italia sia per dimensioni sia per numero di test effettuati, fornisce ogni mese prove e valutazioni di prodotti hardware e software indicandone caratteristiche, finalità e difetti.

La versione digitale è inclusa nell’abbonamento!