IFA 2014: anche Asus mostra il suo smartwatch

Lo ZenWatch è il primo dispositivo da polso di Asus ed è basato su Android Wear. Si tratta di uno smartwatch con materiali ricercati: la cassa è in metallo, il cinturino...
IFA 2014: anche Asus mostra il suo smartwatch

Lo ZenWatch è il primo dispositivo da polso di Asus ed è basato su Android Wear. Si tratta di uno smartwatch con materiali ricercati: la cassa è in metallo, il cinturino è in pelle e il display curvo è protetto da un vetro Gorilla Glass 3. Basato un un relativamente potente processore Qualcomm Snapdragon 400 a 1,2 GHz, è ampiamente personalizzabile (solo i quadranti sono svariate decine) e può essere abbinato a qualsiasi smartphone Android (con sistema 4.3 o superiore).

Asus ZenWatch

Le dimensioni sono importanti, come d’altronde per gli altri smartwatch di fascia alta; lo spessore, ad esempio, varia tra 8 e 9,4 millimetri.  Il peso della sola cassa è di 50 grammi. Sarò disponibile nei colori argento e rose gold.

Asus Zenwatch

Il display da 1,63 pollici è in tecnologia Amoled e ha una risoluzione di 320 x 320 pixel. All’interno troviamo 512 Mbyte di Ram e 4 GByte di storage (valori che sono diventati standard per i nuovi device). Immancabile il sensore per misurare le pulsazioni cardiache, Bluetooth e la resistenza a polvere e liquidi come da specifiche IP55. La disponibilità sul mercato non è ancora nota; il prezzo sarà di 199 euro.

Questo articolo potrebbe piacerti:
Android: le migliori feature di Pixel non saranno per tutti
Categorie
Smartphone
-->

In PC Professionale dal 1999, appassionato delle ultime tecnologie (ma anche del retrocomputing di qualsiasi tipo), viaggi in moto e non, fotografia.
Nessun commento

Rispondi

*

*

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com