Microsoft accelera i tempi e annuncia la data di lancio di Windows 7: 22 ottobre 2009.

windows7full_3.png

Insieme a Windows Seven sarà  lanciato anche Windows Server 2008 R2, con una roadmap già  definita sia per quanto concerne le versioni RTM (Release to Manufacturing) sia per quelle definitive al pubblico. I grandi produttori avranno la versione definitiva di Seven già  nella seconda metà  di luglio, mentre il pubblico dovrà  attendere il 22 ottobre.

Microsoft afferma inoltre che nelle prossime settimane sarà  annunciato il Windows 7 Upgrade Option Program, che definirà  modi e tempi di upgrade a Windows 7 a quanti acquistassero una macchina con Windows Vista nei prossimi mesi.

Prezzi, versioni e modalità  di aggiornamento da Vista non sono ancora stati annunciati.

CONDIVIDI
  • Rhodry

    @bilogino
    Perdonami, ma io quando esce la RTM del meraviglioso (perchè è veramente meraviglioso e non mi riferisco all’interfaccia grafica, attenzione…) Win 7 mi fiondo a comprarla ed a reinstallare il tutto. sarei folle a pensare di tenermi la RC “sbloccata” da MS che, nonostante sia già stabilissima, rimane pur sempre una versione poco più che beta… insomma, preferisco una formattazione in più ma avere il prodotto finito e non la RC. Comunque io sono abbastanza impaziente ma non tanto, nel senso che fino al 22 ottobre posso tranquillamente aspettare usando la stabilissima RC1 che và da favola e poi il 22 vai con l’acquisto!!! Ciao a tutti.

  • spacecat

    Io mi auguro che abbiano un occhio di riguardo per chi gia’ in possesso di una licenza di Vista…visto il flop del precedente sisstema operativo spero che i prezzi per l’aggiornamento da Vista a 7 siano abbordabili!