Come ottenere informazioni di base sullo stato dei dispositivi hardware del computer

Alcune informazioni di base sullo stato dei dispositivi hardware del computer sono visibili nella finestra Gestione attività , raggiungibile per esempio con la scorciatoia da tastiera Ctrl+Maiusc+Esc. Ma quando serve conoscere le informazioni raccolte dai molti sensori presenti in un computer moderno, è necessario rivolgersi a un software di terze parti. Un’ottima scelta è Open Hardware Monitor, uno strumento compatto, gratuito e portable.

open-hw-monitor

Per utilizzarlo basta scompattare il file .Zip e poi avviare l’eseguibile contenuto al suo interno; nel giro di qualche secondo comparirà  una finestra che elenca i principali componenti del sistema e mostra le informazioni raccolte dai sensori integrati (temperatura, velocità  di rotazione delle ventole e così via) e dai dati di telemetria del sistema (carico del processore, memoria occupata, spazio su disco e altri).

Oltre a consentire la consultazione istantanea di questi dati, Open Hardware Monitor può salvarli in un log, con frequenza di polling personalizzabile, e può anche mostrare in un grafico il loro andamento nel tempo: basta selezionare View/Show Plot per aprire la finestra del grafico, e poi spuntare i dati da tenere monitorati. Un clic destro sui dati nella finestra principale richiama un menu contestuale che offre alcune funzioni interessanti: Show in tray permette di aggiungere il valore selezionato a quelli visualizzati nell’area di notifica della barra delle applicazioni;Show in gadget lo inserisce invece in una piccola finestra che rimane sempre visibile sul desktop. Per attivarla bisogna richiamare la funzione View/Show gadget.

Clicca qui per scaricare

PCProfessionale © riproduzione riservata.