Il MacBook Air potrebbe risorgere

La Apple potrebbe annunciare, il prossimo mese, una serie di cambiamenti per quanto riguarda i prossimi MacBook.

Le fonti di Bloomberg sostengono che Apple sta progettando di aggiornare almeno la linea MacBook Pro e MacBook da 12 pollici, con i nuovi processori Intel Core di settima generazione ma con poco o nessun cambiamento esterno, mentre il notebook da 12 pollici otterrà  un processore Atom più veloce. Tuttavia, la sorpresa più grande potrebbe essere un aggiornamento ad un sistema che molti davano oramai per morto: il MacBook Air.

Uno degli addetti ai lavori sostiene che Apple ha preso in considerazione l’aggiornamento con un nuovo processore per l’Air da 13 pollici, in risposta alle vendite della macchina che sono ancora “sorprendentemente forti”.

Si parla di aggiornamento anche perché il MacBook da 12 pollici non si adatta alle esigenze di tutti gli utenti. Ed è certo che l’Air da 13 pollici potrebbe venderebbe bene perché costa almeno 300 dollari in meno del costoso MacBook da 12 pollici e potrebbe adottare un processore più veloce (un i3 e non un Atom).

Aggiornamento o rivisitazione non ci resta che attendere.

Nessun Articolo da visualizzare