Accordo ufficiale tra Nokia e Xiaomi

Nokia e Xiaomi si sono alleate. Le due aziende hanno stretto un accordo di collaborazione che dovrebbe portare benefici per entrambe le società . A confermarlo è la stessa Nokia attraverso un comunicato presente sul suo sito ufficiale; stesso discorso vale per Xiaomi che ha annunciato l’intesa attraverso i canali cinesi e mediante social network.

Il patto tra i due colossi dell’hi-tech prevede una collaborazione di tipo commerciale, nonché la condivisione pluriennale di alcuni brevetti. Xiaomi è uno dei produttori di smartphone più importanti al mondo e siamo felici di aver raggiunto un accordo con loro. Oltre ad accogliere una società  tecnologica di grande rilievo nella nostra famiglia di licenziatari di brevetti, non vediamo l’ora di lavorare insieme ad un’ampia gamma di progetti strategici“, ha dichiarato l’amministratore delegato di Nokia, Rajeev Suri.

Ma non si tratta di una mossa finalizzata a portare sul mercato una manciata di nuovi dispositivi. Nokia, infatti, permetterà  l’accesso ad apparecchiature per infrastrutture di rete, e assieme a Xiaomi lavorerà  sulle tecnologie del futuro come l’Internet of Things, la realtà  virtuale, la realtà  aumentata, l’intelligenza artificiale e IP Routing basato sul nuovo processore di Nokia denominato FP4.

Un’ipotesi molto suggestiva che potrebbe rivoluzionare il mercato della tecnologia.

Nessun Articolo da visualizzare