airbnb-non-solo-case-anche-voli-aerei

Airbnb: non solo case, anche voli aerei

Dopo aver cambiato le abitudini dei viaggiatori in cerca di appartamenti, camere o case da affittare, ora, Airbnb si appresta anche a rivoluzionare l’approccio nella prenotazione dei voli aerei: a riportare la notizia sarebbe l’agenzia Bloomberg, la quale afferma come la società  di Brian Chesky sia al lavoro per lanciare la nuova piattaforma dal nome Airbnb Flights.

Per il momento, secondo l’agenzia statunitense, il progetto si troverebbe ancora nella fase embrionale, tuttavia, la società  avrebbe deciso di muoversi in questa direzione per riuscire ad affrontare in maniera più solida la sua quotazione in borsa che, secondo altre indiscrezioni, dovrebbe avere luogo nel corso del prossimo anno o, al più tardi, entro un anno e mezzo.

Expedia ed altre piattaforme simili potrebbero quindi entrare nel mirino di Airbnb, la quale potrebbe anche decidere di acquisire direttamente un’azienda già  attiva in questo ambito o che abbia comunque sviluppo delle soluzioni tecnologiche utili. La potenziale novità , comunque, era stata indirettamente “preannunciata” dall’azienda durante la presentazione della nuova interfaccia grafica del portale e delle app del servizio, considerando come si faceva riferimento ad un’area chiamata “itinerario di viaggio”.

Nessun Articolo da visualizzare