News

Al via lo streaming libero in Europa

Damiano Ruggiero | 24 Maggio 2017

Servizi Web SmartTV

Con 586 voti favorevoli, 34 contrari e 8 astensioni il Parlamento Europeo ha approvato una nuova norma che permetterà  a tutti […]

Con 586 voti favorevoli, 34 contrari e 8 astensioni il Parlamento Europeo ha approvato una nuova norma che permetterà  a tutti i cittadini dell’Unione Europea di utilizzare il proprio abbonamento ai servizi di streaming, quali Netflix, Spotify, Sky Now e altri.

I cittadini UE con sottoscrizioni a pagamento online per film, eventi sportivi, musica e serie TV potranno accedere a questi contenuti durante un soggiorno all’estero in un altro paese UE” è quanto emerge dal sito del Parlamento Europeo.

Proprio come accaduto nel caso del roaming gratis, questa normativa permette a tutti i cittadini dell’UE di accedere a film, musica e serie TV quando viaggiano, evitando che i contenuti in streaming non possano varcare i confini nazionali. Ovviamente le varie piattaforme di streaming potranno prendere misure efficaci e ragionevoli al fine di verificare che l’abbonato non si sia trasferito a titolo definitivo in un altro paese UE.

Tuttavia, la nuova normativa non è ancora legge: deve infatti passare sotto il vaglio del Consiglio dei Ministri UE. Fatto ciò gli Stati membri dell’Unione Europea avranno nove mesi di tempo per adattarsi alle nuove regolamentazioni.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.