Alla scoperta di IBS.it – il più grande multistore italiano

In occasione della giornata che IBS.it – il più grande multistore online italiano leader nel campo dell’offerta culturale – ha organizzato in vista della sesta edizione di BookCity17 aprendo le porte della propria azienda alle scuole, protagonista una classe dell’Istituto Tecnico Feltrinelli di Milano per dar vita al progetto dal titolo “alla scoperta dell’e-commerce con IBS.it”.

Promotrice e responsabile dell’idea Maria José Castelli, “grazie a questa iniziativa i ragazzi potranno conoscere a fondo le professionalità coinvolte in un’azienda come la nostra”, ha spiegato. Durante la giornata, infatti, i ragazzi hanno ascoltato le attente descrizioni dei membri del management, la storia e la mission del servizio fino a mettere “le mani in pasta” e svolgere attività di “confezionamento” dei prodotti comprati.

Ma come nasce e cos’è IBS.it? Protagonista indiscussa della nascita dell’e-commerce in Italia, nel 1998 la prima transazione online con carta di credito, rappresenta una storia di vanto per il “made in Italy”. Si propone come la piattaforma e-commerce indipendente di riferimento per gli amanti dei libri e dei prodotti di intrattenimento culturale. Può vantare una struttura solida, con 100 dipendenti, 100 milioni di fatturato nel 2016 – in crescita rispetto agli anni precedenti – con oltre 4 milioni di prodotti venduti. Inoltre è sicuramente la libreria online italiana con il maggior numero di clienti attivi, 120 nazioni differenti da cui provengono assiduamente ordini.

Al centro delle vendite il prodotto culturale per eccellenza, il libro, riferimento per amanti della cultura e dell’entertainment ma, servizio, che si diversifica sfociando anche nell’elettronica; con 5 milioni di prodotti tra cui 800mila titoli in lingua italiana, 4 milioni di libri in lingua inglese, 300mila dischi musicali, 30mila film, 19mila giocattoli e 5mila videogame; nel 2016  hanno deciso di dare una svolta e fornire al cliente un servizio sempre più innovativo mediante un riassetto strategico che ha previsto una sorta di riorganizzazione tecnologica della piattaforma IT, per poi vedere nel giugno 2017 un nuovo marketpace che ha permesso di estendere l’offerta a nuove categorie merceologiche ed ha inserito l’elettronica di consumo legata alla fruizione dei prodotti culturali come prodotto da cui ripartire.

Storia complementare è quella di Libraccio.it che nel giugno del 2009 nasce grazie all’incontro tra IBS.it e Libraccio.  Un connubio importante con la più grande catena specializzata nell’offerta libri usati e scolastici in Italia, presente in 14 città. Oggi a mantenere le leadership e a contribuire particolarmente ai risultati raggiunti e al riassetto strategico di IBS.it è un gruppo fortemente specializzato ed efficiente, insediato alla guida della società nei primi mesi del 2015. L’Amministratore delegato, nella figura di Eugenio Trombetta Panigadi insieme ad Alvise Leonetti, Consigliere delegato, hanno introdotto elementi innovativi nel campo delle vendite e nel marketing dello sviluppo.

Insomma, IBS.it rappresenta una storia di successo in un mercato di servizi e-commerce molto vasto e variegato, difendendo un primato ben consolidato senza mai smettere di mettersi in gioco.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Classe 1994. Laureata con lode in Linguaggi dei Media, da sempre appassionata di giornalismo, decide di coltivare questo interesse allargando il proprio background con una specialistica in Politiche Europee ed Internazionali. Dopo svariati stage nel mondo dell'editoria, della comunicazione e delle istituzioni con entusiasmo abbraccia una nuova sfida che porta il nome dell'alta tecnologia.