Altek Leo: cellulare o fotocamera?

Con un sensore da ben 14 MPixel questo cellulare fa concorrenza alle fotocamere digitali. E anche Panasonic svela il Lumix Phone.

Altek LeoAltek Leo > Le prime notizie di questo cellulare dalla spiccata vocazione fotografica sono apparse online a partire da maggio.  Adesso, dopo l’uscita sui mercati orientali prevista entro l’anno, l’azienda taiwanese annuncia l’arrivo dell’Altek Leo anche in Europa nei primi mesi del 2011.

Altek Leo, come accennato, dispone di un sensore da 14 Megapixel – con capacità  di registrazione video in alta definizione a 720p – zoom ottico 3x e flash allo Xenon. Dotato del sistema operativo Android 2.1, il cellulare made in Taiwan si presenta con uno schermo da 3.2 pollici WVGA touchscreen con tecnologia multitouch, connettività  Wi-Fi, Bluetooth supporto alle reti 3.5G, Hsupa e Hsdpa. Completano il quadro delle caratteristiche tecniche l’A-Gps, l’accelerometro, la bussola digitale e il riconoscimento della scrittura a mano.

Lumix PhoneLumix Phone > Sempre restando in tema cellular-fotografico, anche Panasonic ha svelato in occasione del CEATEC Japan il suo primo modello con funzioni fotografiche. Si tratta del Lumix Phone con una fotocamera da 13,2 Megapixel e un display da 3,3 pollici, il tutto in 146 grammi di peso. Si è trattato di un “pre” annuncio perché la presentazione ufficiale è fissata per la prossima settimana.

Nessun Articolo da visualizzare