Amazon brevetta il concorrente di YouTube

Amazon, in seguito alle restrizioni subite, sembra stia registrando il dominio del potenziale concorrente YouTube.

Ricorderete che i primi di dicembre Google ha deciso di eliminare la possibilità di fruire YouTube sui dispositivi Echo e Fire Tv, nel tentativo di promuovere i propri prodotti.

Oggi sembra arrivare la risposta da parte di Amazon, in realtà partita nei primi mesi del mese quando ha visitato United States Patent and Trademark Office, l’organismo amministrativo incaricato di rilasciare i brevetti negli Stati Uniti. Indiscrezioni parlano di due nuovi nomi depositati che potrebbero fungere da concorrenti per YouTube.

I loro nomi sono AmazonTube e OpenTube e nonostante Amazon detiene un dominio dal nome Amazontube.com sin dal 1998 le informazioni rivelano che il marchio sia destinato al consumo di video, testi e immagini su più piattaforme. Inoltre, sembra che abbia registrato i vari domini e tutto sarebbe pronto se nei prossimi mesi volesse lanciare un servizio in concorrenza al colosso YouTube.

Sorgono, allo stesso tempo, dubbi su questa operazione. Soltanto il tempo darà le giuste risposte.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Classe 1994. Laureata con lode in Linguaggi dei Media, da sempre appassionata di giornalismo, decide di coltivare questo interesse allargando il proprio background con una specialistica in Politiche Europee ed Internazionali. Dopo svariati stage nel mondo dell'editoria, della comunicazione e delle istituzioni con entusiasmo abbraccia una nuova sfida che porta il nome dell'alta tecnologia.