amazon-brevetto-auto-guida-autonoma

Amazon: ecco un brevetto per le auto a guida autonoma

Amazon continua a puntare sull’innovazione, in modo particolare per quanto riguarda il settore delle consegne, un ambito davvero strategico per il gruppo di Jeff Bezos: un nuovo brevetto ottenuto dalla società  di Seattle, infatti, riguarda una soluzione all’avanguardia, una rete capace di gestire le auto a guida autonoma, sfruttando le reversible lane (corsie che possono essere percorse in entrambi i sensi a seconda delle circostanze).

La soluzione pensata da Amazon è una rete in grado di restare in comunicazione con le auto a guida autonoma, consentendo a queste ultime di adeguare il loro “comportamento” in funzione del traffico: questa innovazione potrebbe anche consentire al gruppo di Jeff Bezos di superare le difficoltà  – a livello normativo – presenti nelle diverse nazioni.

I veicoli autonomi, quindi, grazie alla soluzione di Amazon dovrebbero essere in grado di trovare la giusta corsia per riuscire ad arrivare a destino, adeguandosi a quanto avviene nel traffico: alla base di tutto c’è un sistema cloud, in costante contatto con le automobili, una soluzione che non è molto dissimile da quanto realizzato da aziende del settore automotive.

PCProfessionale © riproduzione riservata.