amazon-intelligenza-artificiale-riconosce-cani

Amazon: l’intelligenza artificiale individua persino i cani

Torniamo ad occuparci del mondo dell’intelligenza artificiale, dando uno sguardo ora ad una notizia che riguarda la società  di Jeff Bezos, che ha già  sviluppato diversi prodotti basati sull’AI e, anche all’interno della sua piattaforma cloud Amazon Web Services (AWS), mette a disposizione delle risorse ad hoc per realizzare soluzioni tecnologiche evolute.

L’ultima novità  da Seattle, infatti, si chiama Amazon Rekognition e – come suggerisce il nome stesso – si tratta di una piatatforma che consente di effettuare il riconoscimento delle immagini: questa soluzione, che è in grado di analizzare le foto ed individuare i volti umani, è anche in grado di comprendere le emozioni espresse sulle facce, nonché di individuare gli oggetti presenti.

Questa novità  di Amazon è in grado di riconoscere anche gli animali eventualmente presente: nel caso di un cane, l’AI è capace di individuare correttamente la razza, stabilendo se quello ritratto nell’immagine sia un bracco, oppure, un dalmata. Questa nuova intelligenza artificiale potrà  essere sfruttata dai developer per implementare nuove soluzioni evolute nel campo grafico.

Nessun Articolo da visualizzare