amazon-lancio-servizio-pulizie

Amazon: in arrivo un servizio per le pulizie?

Tra le tante novità  lanciate negli ultimi tempi da Amazon, la prossima – ammesso che fosse confermata poi dalla società  di Jeff Bezos – potrebbe confermare un ulteriore passo avanti compiuto dal colosso di Seattle nell’offerta di servizi ai suoi utenti: questi ultimi, infatti, potrebbero presto disporre di un servizio di pulizie (e manutenzione) per le loro abitazioni.

A rilanciare questa indiscrezione clamorosa è il Seattle Times, il quale, ha trovato due annunci di lavoro pubblicati da Amazon, che sarebbe alla ricerca di personale per lavorare all’interno delle abitazioni, con compiti quali fare ordine, pulizie, bucato e altre mansioni simili, prendendosi cura – anche in questo modo – delle necessità  dei clienti del colosso di Jeff Bezos.

Gli annunci – pubblicati per la prima volta il 13 ottobre – sono stati in seguito aggiornati, mantenendo le iniziali specifiche circa le mansioni ma eliminando i riferimenti al programma di Prime: non è quindi chiaro se questo tipo di servizio, alla fine, possa essere esteso a tutta la clientela, oppure, se si tratti di una svista o di una scelta per non rendere note le intenzioni dell’azienda.

La sperimentazione dovrebbe svolgersi nell’area di Seattle, anche se al momento non sono giunte conferme da parte di Amazon: non mancheremo di riportarvi comunque eventuali notizie future circa gli sviluppi di questo ennesimo progetto di Jeff Bezos.

Nessun Articolo da visualizzare