amazon-video-in-arrivo-in-italia-entro-2016

Amazon Video arriverà  in Italia entro il 2016

Secondo alcuni rumor degli ultimi giorni, il colosso di Seattle si starebbe apprestando a portare anche in Italia il suo servizio di streaming video, Amazon Video: la novità , secondo queste speculazioni, dovrebbe essere disponibile nel nostro mercato al più tardi entro la conclusione di quest’anno, e sarebbe una proposta sostanzialmente simile a Netflix, Infinity ed altri servizi paragonabili.

A seconda dei mercati presi in considerazione, la piattaforma di Jeff Bezos ha un’offerta molto differente: nel caso degli Stati Uniti, per esempio, all’interno del catalogo si trovano persino alcuni servizi aggiuntivi e contenuti originali – tra i quali Mozart in the Jungle o Transparent, soltanto per citare alcuni nomi particolarmente noti al grande pubblico.

Il lancio ufficiale in Italia di Amazon Video – sempre se le indiscrezioni fossero confermate – dovrebbe avvenire nel corso del mese di novembre, seppure vada considerata una problematica non sottovalutabile: quella relativa ai diritti per i contenuti in lingua italiana, difficilmente acquistabili in ragione della presenza di tanti concorrenti, anche in ragione di accordi di esclusiva (che già  hanno messo in difficoltà  Netflix).

Amazon Video dovrebbe offrire un’esperienza paragonabile a quanto proposto da Netflix, con applicazioni in grado di supportare molti device (console, smart TV, smartphone e tablet). Dal punto di vista della qualità , il servizio offre supporto a standard come Ultra HD, HDR10 e Dolby Vision.

Nessun Articolo da visualizzare