AMD driver correttivo per Radeon RX 480

Dopo il lancio della linea di schede grafiche Amd Radeon RX 480, analisi relative all’assorbimento di corrente misurato su alcuni esemplari delle nuove schede hanno evidenziato un assorbimento di corrente anomalo lungo le linee di alimentazione Pci Express e il connettore PEG X6. In seguito alle segnalazioni, l’azienda americana ha eseguito verifiche tecniche e a pochi giorni di distanza, Amd si prepara a risolvere queste anomalie attraverso un nuovo driver che sarà  rilasciato entro la fine della settimana. Sono stati moltissimi i giornalisti specializzati e gli appassionati che hanno messo la Radeon RX 480 sotto torchio in questi giorni per comprendere se Amd sia realmente riuscita a centrare tutti gli obiettivi annunciati nel corso dei mesi scorsi e che hanno creato un’enorme aspettativa su questo prodotto che per il suo prezzo e per le sue caratteristiche è destinato a ridefinire il segmento medio del mercato delle schede grafiche. A questo link trovate la nostra prova.

Il nuovo driver che dovrebbe correggere l’assorbimento anomalo di corrente sarà  rilasciato – in assenza di ritardi o correzioni dell’ultimo minuto – domani 7 luglio, ma Amd ha tenuto a sottolineare che anche in assenza di questo driver le  Radeon RX 480 e gli altri componenti del sistema sul quale è installata la scheda grafica non sono a rischio di danneggiamenti.

Di seguito riportiamo il comunicato ufficiale divulgato da Amd:

We promised an update today (July 5, 2016) following concerns around the Radeon RX 480 drawing excess current from the PCIe bus. Although we are confident that the levels of reported power draws by the Radeon RX 480 do not pose a risk of damage to motherboards or other PC components based on expected usage, we are serious about addressing this topic and allaying outstanding concerns. Towards that end, we assembled a worldwide team this past weekend to investigate and develop a driver update to improve the power draw. We’re pleased to report that this driver—Radeon Software 16.7.1—is now undergoing final testing and will be released to the public in the next 48 hours.

In this driver we’ve implemented a change to address power distribution on the Radeon RX 480 – this change will lower current drawn from the PCIe bus.

Separately, we’ve also included an option to reduce total power with minimal performance impact. Users will find this as the “compatibility” UI toggle in the Global Settings menu of Radeon Settings. This toggle is “off” by default.

Finally, we’ve implemented a collection of performance improvements for the Polaris architecture that yield performance uplifts in popular game titles of up to 3%. These optimizations are designed to improve the performance of the Radeon RX 480, and should substantially offset the performance impact for users who choose to activate the “compatibility” toggle.

AMD is committed to delivering high quality and high performance products, and we’ll continue to provide users with more control over their product’s performance and efficiency. We appreciate all the feedback so far, and we’ll continue to bring further performance and performance/W optimizations to the Radeon RX 480.

PCProfessionale © riproduzione riservata.