Android sotto i 100 euro, la sfida di Vodafone

L’operatore propone in collaborazione con Huawei uno smartphone economico pensato per i giovani, ma non solo.

Anteprima di Simone Zanardi

Articolo tratto da PC Professionale 244 di luglio 2011

Dopo il grande successo del progetto Ideos, lo smartphone Android lanciato lo scorso Natale a un prezzo promozionale di 99 euro, Vodafone ci riprova con Vodafone Smart Android, un telefono super-economico basato sul sistema operativo di Google e proposto a meno di 100 euro (questa volta a titolo di prezzo definitivo e non come offerta lancio).

Prodotto da Hauwei, il nuovo smartphone Vodafone è pensato per chiunque voglia approcciare il mondo dei terminali evoluti ma non sia disposto a spendere le cifre necessarie per un telefono di fascia medio-alta. In questo senso lo Smart Android è particolarmente attraente per i giovani, un pubblico a cui l’operatore strizza un occhio in diversi modi, incluso un servizio Web per la creazione di cover personalizzate.

Per contenere il prezzo sotto i 100 euro Vodafone e Hauwei sono chiaramente dovute scendere a compromessi da punto di vista hardware: la Cpu montata dal dispositivo è una Qualcomm operante a 528 MHz, mentre la Ram a disposizione ammonta a 256 MB. La memoria interna è di soli 512 megabyte, ma è espandibile tramite lo slot Micro Sd. Nella confezione è inclusa una scheda a 2 GB. Il display è di tipo capacitivo, con una diagonale da 2,8 pollici e una risoluzione di soli 320 x 240 pixel.

Nel corso dei nostri test il Vodafone Smart Android ha evidenziato prestazioni sufficienti per le applicazioni più semplici come la posta elettronica, la consultazione dei social network o la navigazione su pagine Web non troppo complesse, ma ha mostrato i limiti di processore a memoria se caricato con Widget impegnativi o eseguendo applicazioni ad alto dispendio di potenza di calcolo come la riproduzione di video a pieno schermo o i giochi, anche relativamente semplici come il famigerato Angry Birds.

Il servizio di personalizzazione delle cover, in promozione estiva a 10,90 euro spese di spedizione incluse. A regime il costo sarà  pari a 12,90 euro.

Android è presente nella versione 2.2 e Vodafone ha già  dichiarato che non ci dovrebbero essere aggiornamenti ufficiali in futuro, decisione che nel complesso condividiamo visto il taglio del dispositivo. Tra le limitazioni introdotte sul Vodafone Smart Android segnaliamo il mancato supporto a Flash (che certo avrebbe impegnato oltremodo la Cpu) e l’assenza delle funzioni pinch-to-zoom. I vincoli imposti dall’hardware non devono però far passare in secondo piano i pregi del dispositivo Vodafone: a un prezzo estremamente concorrenziale abbiamo comunque a che fare con uno smartphone Android completo, che offre pieno accesso al marketplace di Google, una sezione audio più che buona (con riproduttore musicale e radio Fm) e un telaio compatto ma robusto. Un ottimo entry-level insomma, il cui unico problema rispetto all’Ideos è di aver esordito sul mercato quando il prezzo medio dei telefoni Android è sceso di parecchio.

Nessun Articolo da visualizzare