google-android-7-nougat-snapdragon-800-801

Android

Android 7.0 Nougat: non girerà  su device con Snapdragon 800 e 801

Davide Micheli | 5 Settembre 2016

Android Smartphone

Android 7.0 Nougat non potrà  purtroppo arrivare sui device del Robottino Verde che sono stati costruiti con i processori Qualcomm Snapdragon 800 e 801.

L’arrivo della nuova release di Android 7.0 Nougat ha portato tra gli utenti notevoli aspettative circa la possibilità  di rivoluzionare l’esperienza di uso dei propri device, con l’introduzione di funzioni innovative. Tuttavia, ci sono alcuni dubbi sull’arrivo dello stesso anche su device contraddistinti da una dotazione tecnologica non all’altezza della situazione, dubbi che con il passare del tempo diventano quasi certezze.

Alcune indiscrezioni rilanciate su Twitter al riguardo, farebbero supporre che i proprietari di dispositivi equipaggiati con i chip di Qualcomm Snapdragon 800 e 801 potrebbero restare esclusi da questo aggiornamento: la tesi sarebbe basata sul fatto che l’azienda non abbia rilasciato degli update ad hoc per i driver grafici, una scelta che impedirebbe l’uso di Android 7.0 Nougat sugli stessi device con queste CPU.

La selezione di dispositivi mobili che sono stati concepiti con i Snapdragon 8008 e 801 è sicuramente ampia e, tra i device più noti che potrebbero essere colpiti dalla scelta compiuta da Qualcomm, ci sarebbero OnePlus X, Moto X (seconda generazione), Sony Experia Z3, LG G3, HTC M8 e Samsung Galaxy S5 e Samsung Galaxy Note 3, device accomunati dal fatto di essere stati lanciati sul mercato tra i 2-3 anni fa.

Già  in precedenza, era stato previsto che Nexus 5 non sarebbe stato aggiornato ad Android 7.0 Nougat: alla luce di queste indiscrezioni, ora, è possibile comprendere quali siano i motivi alla base di una scelta che poteva sembrare derivante da Google e che, invece, si potrebbe spiegare dalla strategia adottata da Qualcomm.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.