android-dati-frammentazione-sistema

Android: ecco gli ultimi dati sulla frammentazione dell’OS

Occupiamoci ora degli ultimi dati relativi alla frammentazione del mondo Android, pubblicati proprio in questi ultimi giorni da Google: dando uno sguardo alle cifre rese note da Mountain View, si nota come nonostante tutti gli sforzi messi in campo dal colosso californiano, il problema della frammentazione continua ad essere veramente importante per l’OS mobile di Big G.

In primo luogo, dall’ultima rilevazione di Google emerge come nonostante tutto Nougat sia passato, dallo scorso mese ad oggi, da una diffusione pari allo 0.1 percento dell’interno mercato del Robottino Verde all’attuale 0.4 percento: un dato che mette in evidenza un’adozione davvero troppo lenta dell’ultima versione di Android.

Marshmallow, per esempio, durante il periodo preso in esame ha registrato un incremento della sua quota di mercato, che è arrivata ora al 26.3 percento (in crescita del 2.3%). Lollipop, al contrario, ha conosciuto una contrazione della sua market share (-0.1%), in seguito alla quale ora la major release si trova installata sul 34 percento dei device (10.8% per la versione 5.0 e 23.2% per la 5.1).

La release KitKat (in calo dell’1.2%) si trova ora sul 24 percento dei dispositivi, mentre Jelly Bean (in calo dello 0.9%) è ora presente sul 12.8 percento dei device (4.5% per la versione 4.1.X, 6.4% per la 4.2.X e 1.9% per la 4.3). Anche Ice Cream e Gingerbread hanno fatto segnare un calo (-0.1% in entrambi i casi), con una market share dell’1.2 percento per ambedue le release.

Da sottolineare, infine, come Froyo continui per contro a detenere il suo 0.1 percento di diffusione nel mondo Android.

Nessun Articolo da visualizzare