Due smartphone Android da Nokia entro metà  2017

Nokia è stata per anni un marchio che ha lasciato un segno indelebile nel panorama della telefonia, e probabilmente uno dei sogni di molti utenti era la possibilità  di coniugare la qualità  costruttiva dei telefoni Nokia con i sistemi Android. Questa visione però non si è realizzata dopo che la società  finlandese è stata acquisita da Microsoft, la quale ha assemblato gli smartphone della serie Lumia con il sistema operativo Windows Phone. Nemmeno con la cessione, però, la multinazionale finlandese è riuscita a tenere il passo della concorrenza nel campo di smartphone.

Il brand, quasi destinato all’oblio, potrebbe avere una seconda vita. Giungono, infatti, da una fonte piuttosto autorevole come James Rutherfoord, CEO del comparto Mobile Device Commodities di Microsoft Asia, nuove informazioni in merito ad un ritorno di Nokia, già  a partire dai prossimi mesi. Entro fine anno dovrebbe essere lanciata una coppia di nuovi telefoni, mentre dalla metà  del 2017 sarà  la volta di due smartphone basati sul sistema operativo Android.

Ovviamente mancano molte specifiche sul prodotto, sebbene alcuni rumors dell’estate scorsa hanno svelato parzialmente la scheda tecnica: display da 5,2 e 5,5 pollici, certificazione IP68 per la scocca, lettore di impronte digitali per lo sblocco e fotocamere che garantiscono una qualità  elevata per video e immagini scattate. Ovviamente Nokia ha manifestato il suo interesse a partecipare all’edizione 2017 del Mobile World Congress, anche se pare troppo presto per avere conferme in questa direzione.

 

PCProfessionale © riproduzione riservata.