eye-plug-videocamera-3d-Android

Eye-Plug, la videocamera 3D esterna per device Android

Arriva da Taiwan un’interessante proposta dedicata a chi possiede un device Android dotato di porta USB Type-C ed è appassionato al mondo delle foto stereoscopiche e dei video in 3D. Stiamo parlando della nuova videocamera 3D esterna Eye-Plug realizzata all’azienda taiwanese Weeview, concepita per portare l’esperienza utente delle riprese tridimensionali su smartphone e tablet dotati della porta sopraindicata.

Tramite l’aggiunta di questa videocamera esterna, è possibile incrementare i sensori fotografici presenti sul proprio dispositivo mobile, soluzione questa appunto che permette di effettuare delle riprese in tre dimensioni, sfruttando anche le fotocamere (posteriore ed anteriore) già  presenti. La presenza però del sensore esterno potrebbe rappresentare in questo senso un limite nell’esperienza utente tridimensionale offerta.

Trattandosi di un sensore esterno – potenzialmente molto differente dalle fotocamere presenti nel device -potrebbero infatti presentarsi delle difficoltà  per la corretta gestione dei dati relative alle fotografie, soprattutto, per quanto riguarda il corretto “assemblaggio” dei colori e dei dati provenienti dalle due diverse origini, nel momento in cui si tratta di ottenere il contenuto multimediale definitivo ottenuto dai diversi sensori impiegati.

Eye-Plug permette di scattare fotografie con una risoluzione pari a 1920 x 1920 pixel e video in fornato Hd   (720p), con un frame rate pari a 30 fps. L’apertura dell’obiettivo dichiarata è f/2.0 e, ancora, la videocamera 3D esterna di Weeview, presenta le seguenti caratteristiche: 20 x 39 x 13 millimetri e un peso di circa 6 grammi.

Per rendervi conto dell’interessante potenziale della nuova videocamera 3D Eye-Plug di Weeview, date un’occhiata a questo video dimostrativo:

Nessun Articolo da visualizzare