facebook-lancia-messenger-lite-android

Android

Arriva Messenger Lite, l’app dedicata agli smartphone Android datati

Davide Micheli | 5 Ottobre 2016

Android Facebook Social

Il social network di Mark Zuckerberg ha deciso di lanciare una nuova versione del suo client di messaggistica istantanea: stiamo parlando di Facebook Messenger Lite, una novità  pensata per chi ha smartphone un po’ meno “prestanti”.

Il digital divide non si combatte unicamente fornendo connessioni ad Internet nelle aree più disagiate, ma rendendo utilizzabili servizi popolari anche con device non proprio tra i più potenti: seguendo questa logica, anche Facebook ha deciso di puntare su Messenger Lite, una versione “alleggerita” dell’applicazione pensata per supportare ogni tipo di utente.

Non soltanto, infatti, gli smartphone possono presentare caratteristiche hardware ormai superate ed inadatte a supportare un servizio particolarmente ricco di feature qual è Messenger, il quale comporta in questo senso la disponibilità  di uno smartphone potente e, oltre a ciò, che potrebbe anche richiedere una connessione ad Internet di un certo livello.

Il client – nella sua versione con tutte le feature – ha dimensioni che, nel caso dell’app per iOS raggiungono i 219 MB, contro i 10 MB della nuova versione Messenger Lite, pensata anche per essere impiegata nei paesi in cui le connessioni ad Internet in mobilità  non siano di qualità  soddisfacente, pur avendo la possibilità  di sfruttare alcuni feature irrinunciabili.

La nuova app permetterà  per esempio di scrivere messaggi, spedire immagini, sticker o link (nella stessa maniera in cui avviene nel client ordinario), ma al contrario, non consentirà  di effettuare audio e videochiamate, come del resto, non sarà  disponibile la condivisione di GIF.

Il roll out di Messenger Lite è cominciato in Venezuela, Keny, Tunisia, Malaysia e Sri Lanka, ma nel corso dei mesi, l’app sarà  messa a disposizione anche degli utenti presenti in altri paesi.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.