samsung-guida-android-7-nougat-beta-galaxy-s7

Galaxy S7: ecco le novità  di Android 7.0 Nougat in beta

Samsung ha rilasciato in queste ultime ore una guida ad hoc per gli utenti che fanno parte del Galaxy Beta Program, dove è possibile prendere nota di tutte le novità  che Android 7.0 Nougat – in versione beta – porta con sé sui dispositivi Galaxy S7 (anche Edge), tenendo presente che, al momento, l’iscrizione al programma è possibile solo in UK, Corea del Sud, Cina e Stati Uniti.

Nonostante questa limitazione attuale, non è fuori luogo credere che altri paesi verranno presi in considerazione prossimamente, estendendo così a tanti altri utenti la possibilità  di prendere nota di Android 7.0 Nougat in versione beta sui Galaxy S7.

Tra le novità  quindi che sono presenti in questa nuova release dell’OS di Big G sui device di Samsung, troviamo per esempio le scorciatoie per le app (per le feature principali), come del resto, la modalità  multi window (che consente di visualizzare più app nello stesso tempo), che sono direttamente derivanti dalla release stock di Android 7.0 Nougat.

Le altre novità  sono invece derivanti dall’aggiornamento dell’interfaccia personalizzata dall’azienda sudcoreana, con nuovi pulsanti, icone e check box, nonché implementazioni che migliorano l’esperienza utente e riducono i consumi energetici, con un occhio di riguardo soprattutto sulla risoluzione dello schermo, che verrà  impostata su 1920×1080 pixel in modo automatico.

In questa maniera, gli utenti possono ridurre il consumo di energia (questa novità  era già  presente su Note 7), sebbene gli utenti abbiano la possibilità  di ripristinare la risoluzione di 2560×1440 pixel, oppure, possono scegliere anche i 1280×720 pixel. Alla stessa stregua, è possibile ridimensionare il font, le icone ed altri parti grafiche.

Anche il Quick Panel, le gestione delle notifiche, la feature Always On Display, le applicazioni dedicate a messaggi e galleria sono state rinnovate, mentre il Calendario prenderà  il posto di S Planner e, ancora, l’app della fotocamera ora presenta gesture differenti (con lo swipe da destra a sinistra per attivare la serie di filtri, lo swipe da sinistra a destra per scegliere la modalità  di scatto e lo swipe dall’alto verso il basso per attivare la fotocamera frontale e rispettivamente quella posteriore).

Nessun Articolo da visualizzare