google-play-offerta-famiglia-paga-uno-usa-in-sei

Google Play: acquista una volta, condividi con sei familiari

Dopo le immancabili confezioni risparmio presenti al supermercato, il concetto delle offerte famiglia si estende anche nel mondo digitale della società  di Mountain View. In effetti, Big G ha deciso di introdurre un’opzione dedicata appunto ai nuclei familiari sul suo famoso store Google Play, che permette appunto di pagare una volta sola un’app, un libro o un film, condividendo questo contenuto con altre sei membri della propria famiglia.

L’occasione per iniziare a parlare di questa iniziativa, si era manifestata non tanto tempo fa, proprio perché Big G aveva rilasciato una versione aggiornata della documentazione destinata ai developer in cui si faceva accenno alla novità . Lo stesso blog Android Police, poi, aveva riportato la notizia, arrivando anche ad indicare la data di lancio dell’opzione per le famiglie che, secondo le informazioni provenienti dagli USA, è già  attiva.

La documentazione dedicata alla novità , riporta le condizioni che stanno alla base del funzionamento dell’opzione: in particolare, si spiega che per prendere parte al Gruppo Famiglia, è necessario avere un’età  minima di 13 anni, abitare nella stessa nazione in cui vive l’amministratore del medesimo gruppo, disporre di un account Google (che non sia dei tipi for Work o for Education) ed esser membro unicamente di un gruppo.

L’offerta, l’avrete notato bene, esclude però i contenuti musicali: l’azienda di Sundar Pichai, infatti, ha deciso di non estendere questa iniziativa al mondo musicale, mercato dove il suo servizio Google Play Musica si trova a fronteggiare la concorrenza agguerrita di Amazon Prime, Apple Music e Spotify. Google ha però deciso di attivare un abbonamento al servizio musicale per famiglie al costo di 14.99 dollari mensili.

Nessun Articolo da visualizzare