google-hangouts-supporto-videomessaggi-android

Ecco i videomessaggi per Hangouts su Android

Anche se la notizia dell’aggiornamento è giunta con un paio di anni di ritardo – infatti gli utenti di Google Hangouts su iOS possono sfruttare i videomessaggi già  da un paio di due anni – anche su Android sbarca questa attesissima funzione: Hangouts 11 permette infatti di registrare e spedire questo tipo di messaggi (con i clip che possono durare fino a 60 secondi) all’interno delle chat.

Per poter utilizzare questa nuova funzione inserita da Big G nella sua popolare app non dovrete far altro che selezionare l’icona della videocamera – posizionata sulla fascia inferiore della schermata delle conversazioni – dopodiché potrete inviare il vostro videomessaggio all’interlocutore della conversazione, che però per visualizzare il vostro clip non potrà  contare sulla riproduzione all’interno dell’interfaccia della chat.

Se la durata dei videomessaggi supportati da Hangouts su Android è pari a 60 secondi, quella invece riservata da Big G agli utenti che usano i device iOS è stata portata 120 secondi e, ancora, utilizzando gli smartphone di casa Apple sarà  anche possibile escludere gli utenti ritenuti indesiderati dalle chat di gruppo. Al momento, non è dato sapere quando queste implementazioni saranno estese anche agli utenti del Robottino Verde.

Google, poi, ha deciso di mettere fine all’unificazione delle conversazioni effettuate tramite SMS e chat, giacché questa funzione – a detta di Big G – non godeva di grande popolarità  e, soprattutto, era fonte di confusione per gli utenti.

Considerando come il roll out dell’aggiornamento sia appena cominciato, non è detto che la nuova versione di Google Hangouts sia disponibile per tutti gli utenti: per controllare l’eventuale disponibilità , potrete seguire questo link all’app disponibile all’interno di Google Play.

Nessun Articolo da visualizzare