huawei-2016-anno-forte-crescita

Huawei: il 2016 è stato un anno all’insegna della crescita

Per Huawei, il 2016 appena concluso è stato un anno ricco di soddisfazione, durante il quale l’azienda cinese è riuscita ad imporsi come un player di primo piano sul mercato grazie in particolare al suo smartphone P9 (disponibile anche in versione Plus), che ha fatto segnare ben 10 milioni di unità  vendute, un risultato davvero degno di nota, che si riflette anche sul fatturato.

Quest’ultimo, secondo le informazioni rilasciate dall’azienda, è cresciuto del 42 percento in rapporto all’anno precedente e, ancora, il 2016 è stato il quinto anno di crescita per Huawei, una performance resa possibile in particolare grazie all’ottimo andamento della divisione smartphone, che quest’anno ha venduto la bellezza di 139 milioni di device (+29 percento in un anno).

La società  cinese non ha certo lesinato in spese per quanto riguarda sviluppo e ricerca, realizzando del resto una personalizzazione di Android particolarmente apprezzata, come del resto, è riuscita anche a mettersi in evidenza anche per gli sviluppi nell’ambito dell’intelligenza artificiale e, ancora, dimostrandosi attenta al comparto imaging con la doppia fotocamera.

Nessun Articolo da visualizzare