Huawei: due MateBook nel 2017

Huawei, dopo essersi imposta in maniera autorevole nella telefonia, ha tentato di cimentarsi anche nel settore dei tablet. Esattamente lo scorso anno aveva introdotto nel mercato un device, chiamato MateBook: pur trattandosi di un ottimo prodotto portava con sé alcuni piccoli difetti che lo rendono un dispositivo tutt’altro che impareggiabile.

Nonostante ciò, il colosso asiatico ha perseverato per la strada dei tablet e ha deciso di presentare due nuovi MateBook ibridi con a bordo il sistema operativo Windows 10: saranno dispositivi di fascia alta, che integreranno processori Intel Kaby Lake di ultima generazione, e saranno distribuiti nei formati display da 13.3 pollici e 15.6 pollici. Ulteriori specifiche sul prodotto, come configurazioni e prezzo, non sono state rese note ma forse i nuovi MateBook verranno indirizzati principalmente al mercato cinese.

Manca ancora un po’ di tempo alla presentazione ufficiale, ma ci aspettiamo delle migliorie rispetto ai tablet di prima generazione, come ad esempio l’autonomia e il touchpad, oltre al meccanismo della tastiera.

Nessun Articolo da visualizzare