Monospace

Android

Monospace, un editor di testo minimale

Laura Nuonno | 2 Aprile 2016

Android App

Monospace arriva nel Google Play Store in versione stabile e non più come beta. Si tratta di un’App semplicissima, ma […]

Monospace arriva nel Google Play Store in versione stabile e non più come beta. Si tratta di un’App semplicissima, ma che può risultare interessante per chi ha bisogno di editare testi o codice velocemente utilizzando un dispositivo Android. Pochi i pulsanti e di conseguenza le distrazioni.
Un’icona per cambiare sfondo e colore del testo (si può scrivere in bianco su fondo nero o viceversa), un menù a tendina per regolare i settaggi e la sincronizzazione, e una lente per la ricerca.
La formattazione del testo con grassetti, corsivi, elenchi puntati e citazioni è gestita con una piccola barra che compare se si seleziona il testo.
Monospace screenshot

Monospace screenshot

Monospace screenshot
I documenti generati con Monospace si possono sincronizzare con Dropbox nella versione gratuita, mentre facendo un upgrade alla versione Pro si ha la possibilità  di salvare i file anche su Google Drive. Le opzioni di salvataggio consentono di ottenere documenti txt o Markdown permettendo, in quest’ultimo caso, di sfruttare una sintassi del testo che possa essere supportata per esempio in WordPress. Una volta salvati, i documenti non sono organizzati in cartelle, ma vengono raggruppati attraverso dei tag (anche annidati), da indicare con un hashtag alla fine di ogni documento.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.