Nokia MWC 2014

MWC 2014: Nokia annuncia la serie X

L’edizione 2014 del Mobile World Congress di Barcellona si è aperta con l’annuncio ufficiale della Serie X di Nokia: durante la conferenza stampa Stephen Elop ha mostrato tre nuovi dispositivi, denominati Nokia X, Nokia X+ e Nokia XL. La particolarità  è che tutti e tre sono basati su Android, seppure profondamente modificato. Arriveranno sul mercato anche in Italia.

Il posizionamento è nella fascia più bassa del mercato Android, attualmente priva di prodotti di un certo spessore. Hanno prezzi a partire da 99 euro Iva e tasse varie escluse, quindi molto meno rispetto alla serie Lumia con Windows Phone. Particolare interessante, tutti sono dual Sim.

 

Nokia x

Iniziamo dal modello base: il compatto Nokia X ha un display Ips da 4 pollici, con risoluzione di 800 x 480 pixel, è spesso 10,4 mm e pesa 128 grammi. Il materiale è il porlicarbonato e le forme sono ben più squadrate  rispetto ai Lumia. La piattaforma hardware si basa su un processore Qualcomm Snapdragon dual core da 1 GHz, con 512 Mbyte di memoria Ram. Lo spazio a disposizione per dati e app è di 4 Gbyte, espandibili tramite slot micro Sd. Ha un’unica fotocamera da 3 Mpixel a fuoco fisso. La batteria rimovibile è da 1.500 mAh e la cover posteriore è disponibile in 6 diversi colori. Sarà  sul mercato a giorni a 99 euro tasse escluse. Il Nokia X+ è praticamente identico al Nokia X, con l’eccezione di un quantitativo di memoria superiore: la Ram è pari a 768 Mbyte e in dotazione c’è una scheda micro Sd da 4 Gbyte.

 

Nokia XL

 

Il Nokia XL, come suggerisce il nome, ha un più grande display da 5 pollici, sempre in tecnologia Ips e sempre con risoluzione di 800 x 480 pixel. Anche la piattaforma hardware è identica, con processore Qualcomm dualcore da 1 GHz; la Ram è di 768 Mbyte e lo storage interno è di 4 Gbyte (espandibili). La fotocamera guadagna un sensore da 5 Mpixel, l’autofocus e il flash; in più compare anche la videocamera frontale. Lo spessore rimane contenuto in 10,8 mm, mentre il peso sale a 190 grammi.

 

Nokia X e XL
Il Nokia XL (a sinistra) e il Nokia X.

 

La capacità  della batteria sale a 2.000 mAh. Il Nokia XL costerà  109 euro, sempre tasse escluse, e sarà  disponibile nel terzo trimestre 2014.

Nokia Mwc 2014

I nuovi Nokia X hanno Android come base, ma sono privi di tutti i servizi di Google. Non è disponibile lo store Google Play, ma Nokia ne ha preparato uno dedicato. Sono poi disponibili tre diversi store alternativi. Nokia dichiara che il 75% delle app Android funziona correttamente sulla serie X; le app in formato Apk possono anche essere copiate e installate sul telefono tramite un file manager.

Al posto dei servizi Google ci sono quelli di Microsoft: troviamo ad esempio Outlook.com per la posta, Skype per i messaggi, OneDrive per il cloud. Gli smartphone arriveranno con un gran numero di app preinstallate, tra cui Nokia Here Map e Nokia MixRadio. L’interfaccia utente è proprietaria e ricorda un po’ quella di Windows Phone, fatta di grosse icone quadrate monocromatiche. Si apre dunque un nuovo mondo per gli sviluppatori; l’SDK di Nokia è già  disponibile per il download.

 

 

 

Nessun Articolo da visualizzare