Test: smartphone Archos Oxygen 50c

04 ARChos Oxygen 50cEcco un smartphone molto particolare: l’Oxygen 50 è l’unico ad avere un processore octa core, il noto Mediatek MT6592 a 1,7 GHz. Dunque per prestazioni è ben oltre la media per questa fascia di prezzo. Anche il display non scherza, con una diagonale di 5 pollici e risoluzione di 1.280 x 720 pixel.

Il peso, 140 grammi, è tutto sommato contenuto considerando tali caratteristiche, lo spessore è ben al di sotto degli 8 mm (precisamente 7,64 mm).

Di rilievo anche la memoria interna da 8 Gbyte (espandibile con micro Sd fino a 64 Gbyte) e la presenza di due alloggiamenti Sim. È uno smartphone adatto anche ai giochi 3D e in generale al multimedia, vista l’ampia potenza di calcolo a disposizione; il prezzo di 199 euro da questo punto di vista è competitivo.

OS: Android 4.2.2
Display: 5″ 1.280 x 720
Cpu: octa 1,7 GHz
Ram: 1 Gbyte
Storage: 8 Gbyte
Fotocamera: 8 Mpixel

Sito: www.archos.com

âžœ La prova di venti smartphone sotto i 200 euro

Nessun Articolo da visualizzare