weward app camminare guadagnare

Cos’è WeWard, l’app che fa guadagnare camminando

WeWard è l'app che fa guadagnare sconti camminando o facendo delle passeggiate. Ma di cosa si tratta e come funziona su iOS e Android?

Chi non vorrebbe guadagnare o avere buoni sconto semplicemente camminando? Da oggi è possibile grazie all’app WeWard, che ha debuttato anche in Italia. Ma di cosa si tratta e come funziona?

Cos’è WeWard

WeWard è di recente esplosa in Francia, e successivamente è finalmente arrivata anche in Italia. Ma cos’è WeWard? Si tratta di un’applicazione contapassi, che consente a chi la usa di accumulare punti camminando o facendo percorsi specifici. Quando si raggiunge un determinato obiettivo, tradotto in punti, questi si trasformano in buoni sconto, o in somme da poter donare in beneficenza.

Come funziona

weward app camminare guadagnare come gunziona
WeWard

Quindi come funziona? Niente di più facile, per prima costa basta scaricare l’app sullo smartphone, sia da Play Store che da App Store, per Android o iOS. Una volta installata e seguite le istruzioni che appaiono aprendola, basterà camminare. Facendo delle passeggiate si otterranno dei Ward, da trasformare poi in codici per guadagnare sconti o donare ad associazioni benefiche. I Ward sono la moneta di scambio dell’app, che permettono poi di ridurre le proprie spese su una selezione di negozi convenzionati con l’app.

Oltre a camminare, WeWard permette di avere punteggi extra partecipando ad alcune sfide. Tra queste è possibile fare percorsi diversi dal solito, collegarsi con i propri amici o partecipare a dei sondaggi.

L’obiettivo dell’app è quindi quello di combattere la pigrizia, cercando di invogliare a fare attività fisica, sapendo che in cambio si ottengono degli sconti per il proprio shopping. O in alternativa, sapendo che le proprie passeggiate possono essere convertite in donazioni a enti benefici.

Ora WeWard punta a raggiungere una comunità di oltre 15 milioni di utenti entro la fine di quest’anno. In Francia al momento l’app è seconda solamente a quella per segnalare di positività al COVID. In Italia al momento è l’app più scaricata sull’App Store, nella sezione Salute e Benessere.

Nessun Articolo da visualizzare