instagram storie 60 secondi

Su Instagram arrivano le Storie da 60 secondi

Instagram ha deciso di aumentare la durata massima delle Storie a 60 secondi: i primi utenti hanno già ricevuto l'aggiornamento

Instagram aumenta la durata massima delle Storie

Instagram continua a rinnovarsi e la più recente novità è l’estensione della durata delle Storie! Infatti da questi giorni, le vostre Storie potranno durare fino a 60 secondi, contro i 15 ai quali ci ha sempre abituato l’app.

Si tratta quindi di aumentare la durata massima delle Storie di Instagram, pensate inizialmente come un contenuto effimero e breve. Ora però il social sta rivoluzionando questo strumento, consentendo ai suoi utenti di pubblicare video fino a un minuto di durata. Infatti non ci sarà più il limite dei 15 secondi, e le Storie più lunghe non si divideranno. Rimane la possibilità di aggiungere effetti, GIF, emoji e musica al proprio contenuto, l’unica differenza è che questo può durare di più.

A scoprire questa feature in arrivo è stato lo sviluppatore italiano Alessandro Paluzzi a ottobre, ma ora la novità sta raggiungendo i primi utenti dell’app. Non sappiamo da quando Instagram consentirà a tutti la pubblicazione di Storie fino a 60 secondi, senza la necessità di dividerli in più video. Sappiamo però che la funzione è attualmente in fase di distribuzione, per cui tenete gli occhi aperti. Ecco come si mostra la notifica che aggiorna l’utente sulla novità:

instagram storie 60 secondi
La novità

Questo cambiamento delle Storie è uno dei primi passi che Instagram muove verso un’applicazione sempre più improntata ai contenuti video, sfidando TikTok. Sebbene l’app sia nata come una piattaforma dedicata alla fotografia, ormai i video hanno spodestato l’immagine statica, e sono già da mesi favoriti dall’algoritmo interno. Il cambiamento è avvenuto lentamente negli anni, ma questa funzionalità è sicuramente il prossimo step.

Vi piace l’idea dell’aumento della durata massima delle Storie di Instagram a 60 secondi, o pensate che questo le vada a snaturare?

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare