ios-video-crash-device-apple

iOS: il clip di pochi secondi che causa il crash dei device

Occupiamoci ora di una notizia che potrebbe potenzialmente interessare tutti gli utenti di iOS: la condivisione con questi ultimi di un link ad un particolare video, infatti, sembrerebbe essere sufficiente per rendere il device completamente inservibile, costringendo così l’utenza a compiere un hard reset del proprio dispositivo, sia esso un iPad od un iPhone.

Secondo le prime indicazioni apparse sul web, la problematica non sarebbe ascrivibile a qualche forma di malware, bensì, a qualche bug presente nel mondo di Cupertino per quanto riguarda la gestione dei filmati corrotti: il video in questione, dopo un’apparente normale riproduzione, causa il rallentamento del dispositivo, che poi diventa di colpo inservibile.

Tutte le release di ios-video-crash-device-apple (a partire dalle 5.1 fino alla 10.2) sono interessate da questo problema, che in modo particolare sarebbe insito nel browser Safari: al momento non è stato ancora comunicato il rilascio di una patch, da parte di Cupertino, per eliminare questa fastidiosa problematica.

Per ovviare al crash del device, è necessario premere simultaneamente i pulsanti home e vol down (nel caso di iPhone 7, è necessario premere invece il tasto per l’accensione). Alcuni utenti, infine, hanno segnalato la presenza dello stesso bug pure sul sistema operativo macOS Sierra eseguito su MacBook Pro.

Ecco quindi come si comportano i device iOS in presenza del contenuto incriminato: buona visione a tutti!

PCProfessionale © riproduzione riservata.