Apple corregge il bug di Safari con iOS 9.3.1

Oggi Apple ha rilasciato l’aggiornamento 9.3.1 di iOS che risolve in modo specifico il bug che può mandare in blocco o crash i dispositivi iPhone e iPad in seguito al click su un link presente nel browser Safari. Il problema era stato confermato dalla stessa società  di Cupertino dopo le segnalazione di molti utenti di iPhone e iPad.

Lo scorso 30 marzo Apple aveva già  rilasciato una nuova revisione di iOS 9.3 – era infatti necessario scaricare l’intero firmware – che risolveva il problema relativo all’operazione di attivazione di dispositivi più datati come gli iPad 2. Leggendo le note presenti nella descrizione dell’aggiornamento 9.3.1 sembra che non siano presenti altre modifiche se non quella che risolve il bug specifico dei link all’interno di Safari.

Vi aggiorneremo qualora dovessero emergere altri fax o funzioni integrate nell’aggiornamento iOS 9.3.1 che pesa solo qualche decina di Mbyte.

Nessun Articolo da visualizzare