microsoft-outlook-ios-android-modifiche

Microsoft: ecco le novità  di Outlook per Android e iOS

Tra le ultime novità  annunciate da Microsoft, oggi diamo uno sguardo a quelle che riguardano le due applicazioni di Outlook per Android e iOS: prima di tutto, bisogna sottolineare come l’azienda di Redmond abbia lavorato all’architettura del servizio, per far sì che gli utenti possano approfittare al meglio quest’ultimo per gestire le e-mail attraverso le rispettive app.

La società  di Satya Nadella, infatti, ha comunicato che ora le due applicazioni di Outlook per Android e iOS sono totalmente basate su Microsoft Cloud, una soluzione che permette di approfittare anche del supporto di Exchange Online attraverso le app, con una gestione nativa delle caselle di posta e, soprattutto, con una conservazione dei dati dentro il mondo di Office 365.

Grazie all’utilizzo di una connessione con crittografia TLS end-to-end, infatti, vi è una protezione totale delle e-mail e, ancora, potendo contare sullo Stateless Protocol Translator presente su Azure, il servizio di posta può contare sua modalità  di instradamento dei dati e di traduzione dei comandi tra Outlook ed Exchange Online senza salvare i dati dell’utenza.

Microsoft renderà  disponibili tutte queste novità  nelle versioni Enterprise, Business ed Education di Office 365, sebbene le feature saranno estese a tutta la clientela nel corso delle settimane seguenti: le nuove applicazioni di Outlook per Android ed iOS andranno ad eliminare l’Outlook Web Access per le due piattaforme, che verranno eliminate da Play Store ed App Store.

PCProfessionale © riproduzione riservata.