microsoft-porta-windows-hello-su-android-ios

Microsoft porterà  Windows Hello su Android e iOS

Dopo aver introdotto su Windows 10 (Mobile e desktop) il nuovo sistema per gestire l’autenticazione degli utenti, stiamo parlando ovviamente di Windows Hello, l’azienda di Redmond ha pensato di estendere il potenziale della sua soluzione anche al mondo di Android e iOS, portando il suo approccio al login biometrico anche su questi due ecosistemi.

Del resto, già  in diverse occasioni Redmond ha manifestato l’intenzione di volersi porre come partner per la realizzazione di soluzioni software per il mondo mobile – anche in ragione dei risultati poco soddisfacenti ottenuti con l’esperienza Lumia. La messa a disposizione degli utenti Android e iOS di Windows Hello è stata preannunciata durante l’evento Ignite 2016.

Nel corso di una sessione, infatti, Anoosh Saboori – Senior Program Manager Lead – ha presentato al pubblico una dimostrazione di come sia possibile effettuare un’autenticazione RSA usando un iPhone, annunciando nel contempo che la stessa possibilità  sarà  possibile con uno smartphone del Robottino Verde: la novità  dovrebbe dapprima giungere in ambito business.

PCProfessionale © riproduzione riservata.