OnePlus Nord

OnePlus Nord pieno di bloatware Facebook

Sul recente OnePlus, ma anche sui OnePlus 8/8 Pro, sono preinstallate Facebook, Instagram e WhatsApp, oltre a tre servizi per l'aggiornamento automatico.

Tra le migliori caratteristiche dei dispositivi del produttore cinese c’è sicuramente il sistema operativo OxygenOS, per il quale vengono rilasciati frequenti aggiornamenti. Tuttavia le ultime versioni, installate sui OnePlus 8/8 Pro e sul recente OnePlus Nord, sono “infarcite” da eccessivo bloatware, in particolare dalle app di Facebook. Diversi utenti, tra cui Max Weinbach di XDA Developers, hanno segnalato questa novità piuttosto fastidiosa.

Le app dell’azienda di Menlo Park sono Facebook, Instagram e WhatsApp (ma c’è anche Netflix). Probabilmente gli utenti le avrebbero ugualmente installate essendo app molto popolari, ma alcuni avrebbero sicuramente preferito avere una maggiore libertà di scelta. In risposta ad un suggerimento per future funzionalità, OnePlus aveva dichiarato che le app possono essere disinstallate (in effetti è vero).

OnePlus Nord

Weinbach ha tuttavia notato che su OnePlus Nord, 8 e 8 Pro sono preinstallate anche tre app di sistema, ovvero Facebook App Installer, Facebook App Manager e Facebook Services. Queste app vengono utilizzate per scaricare automaticamente le versioni aggiornate di Facebook, Instagram e WhatsApp senza passare per il Google Play Store. Essendo app di sistema non possono essere eliminate, ma solo disattivate. Tra l’altro usano dati in background, sebbene in minima quantità. Non è chiaro quali informazioni vengono condivise con Facebook.

In risposta ad una domanda di chiarimento da parte di un utente, il supporto clienti ha dichiarato che queste app verranno ancora installate sui nuovi smartphone venduti in Europa, Nord America e India. Vedremo nei prossimi mesi se OnePlus cambierà idea e se i fan più fedeli decideranno di passare alla concorrenza.

PCProfessionale © riproduzione riservata.