spotify testi canzoni

Spotify ora mostra i testi delle canzoni in tempo reale

Su Spotify ora si possono vedere i testi delle canzoni: ecco come funziona la novità tanto attesa, arrivata finalmente anche in Italia

Su Spotify sono arrivati i testi delle canzoni

Su Spotify è tornata una funzione che ormai era stata rimossa da anni, ovvero i testi delle canzoni! Si tratta di una novità che da tempo gli utenti desideravano veder tornare, e ora la piattaforma streaming ha accontentato tutti. Infatti lo strumento che mostra i testi delle canzoni in tempo reale su Spotify è arrivato anche in Italia.

Ora finalmente Spotify, dopo una fase di testing, permette di visualizzare i testi delle canzoni. Questa novità è in arrivo proprio in queste ore in tutta Italia, e presto sarà disponibile su tutti gli account. Questo strumento sfrutta la tecnologia di Musixmatch, e i testi di ogni brano sono sincronizzati proprio con lo scorrere della musica. Con questa feature, gli amati del karaoke potranno quindi darsi alla pazza gioia.

Non sarà quindi più necessario rivolgersi a internet o ad applicazioni terze per leggere i testi delle canzoni: si potrà fare direttamente su Spotify. Ma dove si trovano le lyrics dei brani? Il tutto è disponibile sotto la sezione Testi, che però non sarà supportata da subito per tutte le vostre canzoni preferite. Non temete, Spotify garantisce la copertura di quasi tutti i brani del suo catalogo.

Questa funzione non è esclusiva degli utenti con abbonamento Spotify Premium. Infatti si tratta di una novità disponibile per tutti, che possono liberamente consultare il testo della canzone. Inoltre questo strumento ha anche un indole social, dato che permette di condividere anche la propria strofa preferita ovunque si voglila.

I testi di Spotify si possono visualizzare sia sulla versione app, iOS o Android, che sulla versione desktop.

Spotify è in continuo aggiornamento per poter regalare ai suoi utenti un’esperienza sempre migliore sulla sua piattaforma. Di recente in Italia sono arrivati anche i podcast a pagamento.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare