Successivo >
apple-brevetto-dual-sim-card

News

Apple: ecco i brevetti per SIM multi-operatore

Davide Micheli | 12 Ottobre 2016

Apple

Apple ha depositato due richieste di rilascio di brevetto in Cina per una soluzione tecnologica che consente di associare ad una SIM due diversi operatori telefonici.

Nonostante le difficoltà  riscontrate ad oggi per accedere al mercato cinese, Apple continua a spingere sull’acceleratore per riuscire a fare breccia in un paese che è ritenuto cruciale per la crescita del suo business nel ramo degli smartphone: e per ottenere il suo scopo, Cupertino ha depositato due domande di brevetto per una SIM in grado di gestire in contemporanea 2 operatori.

Secondo quanto indicato dal China Daily, la mossa della società  di Tim Cook serve ad agevolare l’introduzione sul mercato cinese di prodotti capaci di avere più appeal sui clienti locali, riuscendo a farsi breccia in un comparto – quello della telefonia – dove la concorrenza è davvero molto marcata, con i carrier del paese asiatico in continua competizione tra di loro.

La notizia della richiesta di brevetto è stata resa nota direttamente dal portale dello State Intellectual Property Office, l’organo statale che si occupa della tutela della proprietà  intellettuale e della registrazione dei brevetti in Cina. Quali sviluppi avrà  questa nuova strategia del colosso californiano? Staremo a vedere…