Apple costruirà  un centro di ricerca a Shenzhen

Dapprima conosciuta per essere il centro della fabbricazione di iPhone e iPad, Shenzhen, metropoli situata alle porte di Honk Kong, sta pian piano diventando il fulcro dell’innovazione mondiale.

Infatti il colosso fondato da Steve Jobs e ora guidato da Tim Cook ha pianificato per il 2017 l’apertura di una nuova struttura di ricerca e sviluppo, che si aggiungerà  a quella già  presente a Pechino. Lo ha ufficializzato lo stesso amministratore delegato nel corso di un vertice sull’innovazione con alcuni funzionari locali.

In primo luogo il nuovo centro permetterà  agli ingegneri di lavorare a stretto contatto con gli assemblatori, e ovviamente servirà  per promuovere e rimarcare la sua presenza nel Paese. Questo poiché le vendite dell’iPhone, ma più in generale i guadagni dell’azienda di Cupertino, sono vertiginosamente crollati del 33% negli ultimi periodi nel territorio cinese: il rallentamento si spiega facilmente con il crescente interesse verso le compagnie concorrenziali del posto, quali Huawei e ZTE.

PCProfessionale © riproduzione riservata.