apple-icar-lancio-solo-nel-2021

Apple: il lancio di iCar avverrà  solo nel 2021?

Nel corso degli ultimi anni, si è sentito spesso parlare del progetto – da parte dell’azienda di Cupertino – teso alla realizzazione della cosiddetta iCar, l’automobile a marchio Apple. Secondo le notizie e le indiscrezioni rilasciate finora, l’azienda di Tim Cook si sarebbe prefissata il 2020 come anno per mostrare al grande pubblico i suoi risultati ottenuti in ambito automotive, con lo sviluppo della sua auto made in Cupertino.

Ora, però, The Information ha pubblicato alcune indiscrezioni secondo la quale l’azienda avrebbe incontrato qualche difficoltà  nel suo lavoro, dovendo pianificare il suo ingresso nel mondo delle automobili nel 2021: il motivo di questo ritardo, sarebbe da ricercare soprattutto nell’addio da parte di Steve Zadesky – responsabile del Product Design – il quale porrebbe importanti problematiche  al team di lavoro.

Al riguardo, è interessante notare come una personalità  dell’ambito automotive come Elon Musk – il CEO di Tesla – avesse sostenuto a più riprese che l’arrivo di Apple nel mondo automotive nel 2020 fosse quantomeno improbabile. Certo è che, se il posticipo del lancio sul mercato della iCar fosse confermato da Cupertino, per l’azienda di Tim Cook un ritardo nell’arrivo della sua auto potrebbe avvantaggiare la concorrenza.

Finora, poi, non sono emerse notizie chiare circa l’effettiva esistenza di stabilimenti di Apple dedicati allo sviluppo dell’auto della Mela Morsicata: secondo alcuni rumor, la stessa società  di Cupertino si sarebbe procurata una sede nella città  di Sunnyvale, tuttavia, non sono mai giunte conferme né smentite al riguardo di questa indiscrezione. Apple ritarderà  davvero il lancio di iCar al 2021? Staremo a vedere…

Nessun Articolo da visualizzare