apple-continua-a-credere-in-auto-a-guida-autonoma

Apple continua a credere nell’auto a guida autonoma

Nonostante negli ultimi tempi da Cupertino fossero giunti segnali di un certo disimpegno dall’ambito dell’automotive per l’azienda di Tim Cook, in realtà , ora emerge come Apple continui ad essere interessata a questo settore, come conferma un carteggio scambiato con la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) emerso in questi ultimi giorni.

La società  californiana, infatti, ha chiesto all’autorità  statunitense di consentire agli attori hi tech di poter ottenere un’equiparazione in rapporto a quanto assicurato ad oggi ai colossi dell’automotive, per evitare che l’accesso al mercato dell’auto a guida autonoma possa essere ristretto, vanificando in questo senso gli importanti investimenti messi in atto da Cupertino.

In particolare, Apple sottolinea di aver investito in maniera rilevante nella ricerca nell’ambito del machine learning e dell’automazione, avendo l’intenzione di mettere a disposizione di tutti gli ambiti i risultati ottenuti, senza escludere il comparto dei trasporti, un ambito dove – nel corso dei prossimi anni – si registrerà  un importante crescita degli investimenti a livello globale.

Oltre alla realizzazione di software per le auto a guida autonoma, Apple tornerà  quindi sui suoi passi dando vita alla produzione della tanto chiacchierata Apple Car? Staremo a vedere…

Nessun Articolo da visualizzare