apple-music-integrazione-itunes-match

iTunes Match è stato integrato in Apple Music

Torniamo a parlare di streaming musicale, prendendo in considerazione una news che riguarda Apple Music, il servizio proposto dall’azienda di Cupertino per gli amanti della musica in streaming, Secondo quanto riportato da The Loop, infatti, la società  di Tim Cook avrebbe deciso di integrare il suo servizio iTunes Match all’interno appunto di Apple Music, per migliorare l’esperienza utente degli iscritti.

Noto per essere un servizio a pagamento, iTunes Match consente agli utenti di archiviare nel cloud tutta la propria libreria musicale, avendola a disposizione via streaming su ogni ogetto conneso (Mac, tablet o smartphone che sia). Il sistema riconosce le canzoni e associare alle stesse i metadati e la  copertina. Ora, grazie all’implementazione di questo sistema all’interno di Apple Music, anche gli abbonati al servizio di streaming musicale made in Cupertino potranno utilizzare anche la propria raccolta locale di musica.

La scelta da parte della società  di Tim Cook di inserire iTunes Match in Apple Music, sarebbe da ricondurre alle lamentele ricevute dagli utenti in ragione della (precedente) esperienza utente insoddiscente a livello di tagging.

Il roll-out di questa nuova feature non comporterà  alcun tipo di costo per gli abbonati: la novità , tuttavia, non sarà  disponibile immediatamente per tutti gli utenti, giacché Apple ha deciso di estendere la funzionalità  attraverso un aggiornamento “a scaglioni”.

Nessun Articolo da visualizzare