Apple Music tocca i 27 milioni di abbonati

Un settore ancora in via di espansione e quello dello streaming musicale. A saperne qualcosa è proprio Apple Music, che durante l’evento WWDC ha sottolineato la propria inarrestabile avanzata.

«Lo scorso autunno abbiamo introdotto un design tutto nuovo per Apple Music, che portava più chiarezza e semplicità  all’esperienza degli utenti. Adesso abbiamo 27 milioni di utenti che apprezzano la cura e la personalizzazione di Apple Music» –  ha dichiarato Craig Federighi, vice presidente senior del reparto software di Apple. Oltre al restyling della grafica, ci sono state nuove funzionalità  che hanno permesso ad Apple Music di espandersi ancora: spicca, tra queste, la possibilità  di condividere con gli amici il brano che si sta ascoltando, una funzione da tempo consentita alla concorrente Spotify, e che farà  sicuramente felici gli abbonati della mela. Cosa non secondaria a dare una spinta ulteriore ad Apple Music è il recente annuncio di HomePod, lo speaker che garantisce un’esperienza sonora sensazionale, abbinata alle sofisticate funzionalità  smart.

Ovviamente siamo ancora lontani dalle cifre di Spotify con i suoi 50 milioni di fedeli, ma per l’azienda di Cupertino si stanno aprendo le porte per un nuovo enorme settore da cui poter trarre guadagno.

Nessun Articolo da visualizzare