apple-watch-edition-addio-smartwatch-oro

Apple: stop alla vendita di Apple Watch Edition

Quando venne presentato ufficialmente dall’azienda di Cupertino, l’Apple Watch Edition sembrava dovesse diventare la nuova frontiera del lusso, l’ennesimo emblema del successo commerciale planetario dell’azienda californiana: eppure, lo smartwatch d’oro – proposto a partire da 10.000 euro – non è diventato il top di gamma capace di fare tendenza, trasformandosi addirittura in un sostanziale fallimento commerciale per Apple.

L’azienda di Tim Cook, infatti, proprio in questi ultimi giorni ha provveduto a depennare la sua disponibilità  all’interno del suo listino di smartwatch, mettendo fine all’esistenza di un simbolo degli eccessi made in Cupertino: la stessa Apple, però, ha pensato bene di mettere a disposizione dei suoi acquirenti un prodotto altrettanto insolito, trovando nell’Apple Watch 2 in ceramica il nuovo top di gamma.

Secondo quanto reso noto dalla società  americana, il nuovo smartwatch in ceramica avrà  un prezzo di 1.469 euro, nettamente al ribasso rispetto ai già  citati 10.000 euro dell’Apple Watch Edition. Questo top di gamma si contraddistingue per avere una durezza superiore fino a 4 volte rispetto all’acciaio inox, con una superficie lucida e con finitura perlata, per rendere ancor più esclusivo il device.

Nessun Articolo da visualizzare