Successivo >

News

Mobile World Congress 2009: arriva Windows Mobile 6.5

Pasquale Bruno | 19 Febbraio 2009

MWC

E’ stato Steve Ballmer in persona a presentare la nuova versione del sistema operativo per smartphone, durante la conferenza tenutasi […]

E’ stato Steve Ballmer in persona a presentare la nuova versione del sistema operativo per smartphone, durante la conferenza tenutasi al Mobile World Congress. All’interno della manifestazione di Barcellona era possibile imbattersi in alcuni prototipi già  forniti di Windows Mobile 6.5, ad esempio su alcuni smartphone di HTC, mentre allo stand Microsoft le demo si susseguivano senza sosta.

microsoft-1_resize.jpg

La novità  più importante è senz’altro la nuova interfaccia. E’ stata ottimizzata per i nuovi smartphone full touch e può finalmente essere utilizzata soltanto con le dita, rendendo il pennino non più indispensabile. Dunque i nuovi telefoni touchscreen potranno fare a meno di un’interfaccia esterna, che attualmente consiste in un ulteriore strato software al di sopra del sistema operativo, con tutti i limiti del caso per quanto riguarda velocità  e affidabilità .

microsoft-2_resize.jpg

Le modifiche al sistema operativo sono state compiute con un obiettivo in mente: la semplicità  e l’immediatezza nell’utilizzo. Il desktop standard presenta ora delle grosse icone esagonali, più comode da azionare. Le voci del menu Start utilizzano un font molto più grande, mentre la schermata di stand-by mostra diverse informazioni come il numero di e-mail non lette o le previsioni del tempo. L’interfaccia di Windows Mobile 6.5 prevede in modo nativo l’utilizzo di widget, utilizzabili per personalizzare il proprio ambiente di lavoro.

microsoft-3_resize.jpg

I vari applicativi sono stati migliorati e ottimizzati, come nel caso del browser Web e di Live Messenger. Insieme al sistema operativo è stato presentato il servizio MyPhone, ancora allo stato di beta, che rappresenta una centrale di controllo online per le proprie attività , permettendo di effettuare sincronizzazioni, backup o semplicemente archiviare i file direttamente sul Web.

microsoft-4_resize.jpg