Asus Blue Cave, il router col buco al centro

In occasione del Computex 2017, l’importante evento internazionale dedicata all’ICT e all’IoT che si sta svolgendo in questi giorni a Taipei, ASUS ha presentato il suo router Blue Caveun router Wi-Fi dal design tutto stravagante.

Blue Cave è il nuovo router dall’aspetto elegante, caratterizzato da un singolare foro blu al centro. Forse per la prima volta nella storia avrete un router anche bello da vedere. Non sarete più costretti a nasconderlo dietro qualche apparecchio, e non dovrete più vedere delle noiosissime antenne in giro per casa. Fortunatamente il Blue Cave non punta solo all’estetica: infatti a bordo ha una buona fornitura di tecnologie, che permette al router di raggiungere velocità  in Dual Band di 2.600 Mbps.

Il cuore del particolare Blue Cave di ASUS è il nuovo chipset Wi-Fi di Intel, che permette lo streaming in 4K fluido, online gaming senza interruzioni e trasferimenti di file ultrarapidi. Proprio l’avveniristico design, che nasconde le antenne al suo interno, garantisce il livello massimo di copertura. Il Blue Cave, inoltre, incorpora Asus AiProtection, una soluzione per la sicurezza basata su Trend Micro Smart Home Network. Include anche diverse opzioni di configurazione e monitoraggio accessibili da smartphone e tablet, come ad esempio: l’impostazione un tempo limite di utilizzo del WiFi per la famiglia e il controllo delle applicazioni che possono accedere a Internet; è poi possibile impostare un sistema di notifica per ricevere un avviso quando si connette un nuovo dispositivo alla rete e supporta IFTTT per l’interazione con altri dispositivi e servizi digitali compatibili.   

Non sappiamo ancora quando arriverà  sul mercato, ma il suo prezzo dovrebbe aggirarsi sui 180 dollari.

 

PCProfessionale © riproduzione riservata.