boston-dynamic-robot-atlas-resta-in-equilibrio

Atlas: il robot è riuscito a stare in equilibrio su una sola gamba

Già  durante gli scorsi mesi, vi abbiamo parlato sul nostro blog del robot umanoide creato da Boston DynamicAtlas – che si è messo in evidenza per le sue incredibili capacità  motorie e, ora, torniamo ad occuparci di questa macchina prendendo in considerazione un interessante video che la stessa azienda ha voluto condividere in questi ultimi tempi su YouTube.

Ciò che rende degna di nota la performance dell’androide mostrata sul famoso portale di Big G, è proprio il fatto che, trovandosi fermo su un supporto di pochi centimetri di larghezza – vale a dire, un pannello di legno messo in verticale – è riuscito ad evitare di cadere, sfruttando il proprio tronco e le proprie braccia per tentare di mantenersi stabile su un appoggio così poco comodo.

È interessante notare come Atlas – un robot alto circa 180 centimetri e pesante ben 150 chilogrammi – sia riuscito in un’impresa di questo tipo: tuttavia, gli sviluppatori di Boston Dynamic – che hanno lavorato con l’agenzia statunitense DARPA a questo progetto – riconoscono che questo evento sia stato semplicemente frutto di una combinazione, insomma un puro caso.

In genere, infatti, Atlas non sarebbe capace di restare in equilibrio così a lungo. Del resto, proprio questa capacità  rappresenta una delle sfide tra le più difficili da superare per i creatori di robot androidi: forse, a partire dall’analisi dei dati relativi alla performance messa in atto dal robot di Boston Dynamic, sarà  possibile replicare – in modo non fortuito – quanto accaduto.

Date uno sguardo al video qui di seguito per prendere nota di Atlas: buona visione!

Nessun Articolo da visualizzare