google-car-stop-progetto-partnership-societa-auto

Big G: Google Car in pausa, partnership con case automobilistiche

A riportare l’indiscrezione circa il momentaneo stop al progetto di Google Car è il portale The Information, secondo il quale, la società  di Mountain View – al momento – starebbe propendendo ad una partnership con un’azienda automobilistica per arrivare a lanciare sul mercato, entro la fine del 2018, i suoi taxi a guida (semi)autonoma.

Vi avevamo già  riportato alcune indiscrezioni frammentarie su questo nuovo progetto di Big G, ma ora, secondo la già  citata testata online, le cose starebbero decisamente andando in quella direzione: l’auto senza pedali né volante sarebbe per il momento lasciata in pausa, dando la precedenza a questo rivoluzionario progetto per la mobilità .

Nel corso del mese di maggio 2016, Mountain View ha siglato una partnership con FCA per la realizzazione di minivan con guida autonoma, sebbene dotati di volante e pedali: e proprio a questo proposito, Fiat Chrysler starebbe già  lavorando ad un prototipo realizzato sulla base del minivan Pacific, nel numero di 100 unità .

Mountain View quindi avrebbe deciso di focalizzarsi maggiormente sul progetto dei taxi a guida (semi)autonoma in risposta alla nuova strategia di Uber ed altri competitor, sempre più interessati a dare vita a dei taxi robot.

Nessun Articolo da visualizzare